Premio dei media 2020

SBK-CES-CVS Conferenza dei vescovi svizzeri | 21.09.2020

La giornalista Gabrielle Desarzens vince l’edizione 2020 del Premio dei media della Conferenza dei vescovi svizzeri per il servizio radiofonico  «Cul-de-sac bosnien» trasmesso dalla RTS. Il Premio cattolico dei media ammonta a 4000 franchi.

16.03.2020

Vorreste proporvi per il premio? In tal caso potete inoltrare un vostro contributo giornalistico o editoriale in televisione, alla radio, sulla stampa o internet, che non sia però un lavoro accademico o una disquisizione teologica o un’emissione apologetica. Il vostro lavoro è apparso tra Pasqua 2019 e 2020 in un qualsiasi media e deve avere un legame con la Svizzera (per esempio per quanto riguarda autore, luogo di pubblicazione, tema o altro).